RICORSO ALLA CORTE EUROPEA DIRITTI UOMO: SI DEVE FARE O NON SI DEVE FARE?

Il ricorso alla Corte Europea per i diritti dell’uomo (CEDU) è completamente gratuito. Il modello del ricorso si scarica dal sito www.coe.int/it/web/human-rights-convention, si compila e si spedisce, nulla di più.

Eppure il sindacato Nursind chiede denari per presentare un semplice ricorso gratuito: ben 150 euro e in altre zone d’Italia anche 200 euro!!

Se però ti iscrivi a Nursind e alzi la loro rappresentatività sindacale con tutti gli onori e i vantaggi conseguenti sul piano del potere politico e contrattuale, il ricorso, magicamente, costa solo 15 euro.

In poche parole l’elevata cifra di 150 euro funziona da deterrente e, nel caso in cui non si riuscisse neppure con tale sconto a convincere gli infermieri e le ostetriche ad iscriversi, 21mila adesioni portano comunque in cassa oltre 3 milioni di euro. Ottimo per un ricorso che l’Unione Europea ha voluto completamente gratuito.

Ma il ricorso è da fare?

Leggi tutto l’articolo….

PDF: Il ricorso alla CEDU non è da fare