OMCeO Roma scaglia avvocati contro Barbaro: risponde l'AADOSS e chiede il risarcimento!

Uno studio legale prestigioso con sede a New York chiede ai danni subiti dall'Ordine dei medici di Roma per aver utilizzato la gogna mediatica (radio e TV) per umiliare l'Ordine professionale.

Risponde l'AADOSS contrattaccando. È l'Ordine che ha utilizzato il potere disciplinare per punire chi studia ed esamina scientificamente un preparato chimico che iniettano nelle persone senza sapere cosa ci sia dentro e quali effetti sortirebbe.

Nella lettera l'AADOSS promette che renderà la vita difficile a Sileri se si candiderà alle prossime elezioni. Non vogliamo ministri che fanno terrorismo e usano la TV per indottrinare la popolazione all'uso di uno pseudovaccino e che poi scappano via quando il preparato chimico danneggia e uccide chi si è fidato degli esperti.

Ora si dovranno risarcire tutte le persone danneggiate e si dovrà risarcire il dott. Barbaro per l'inquisizione subita.


Leggi la diffida:

Diffida e costituzione di messa in mora
.pdf
Download PDF • 221KB