Multati gli infermieri non vaccinati

Il nuovo D.L. 7 gennaio 2022 n. 1 ci fa rivoltare nello stomaco i panettoni. Chi ha festeggiato il nuovo 2022 ha sbagliato di grosso e io l'avevo detto a molti infermieri ed avvocati con i quali ne abbiamo parlato.

È sfuggito a tutti il comma 2 del nuovo articolo 4-sexies aggiunto al D.L. n. 44/21 che prevede la multa di 100 euro non solo ai 50enni e ultra, ma anche a tutti i sanitari e lavoratori della sanità, comparto scuola, polizia locale (artt. 4, 4-bis. 4-ter del D.L. n. 44) che se ne stanno a casa senza green pass o sospesi senza stipendio.

La norma è allucinante e non capisco come Mattarella l'abbia firmata. Sarà sfuggita anche a lui? Il Ministero della salute compara i vaccinati che risultano sull'anagrafe vaccinale nazionale con tutti i dipendenti degli artt. 4, 4-bis e 4-ter e comunica chi non risulta, presumibilmente no vax, al Prefetto che notifica la sanzione.

Si prevede una valanga di ricorsi, ma questa volta la CGE non potrà tacere perchè l'abuso puzza di ditattura!