La FIALS chiede soldi per gli OSS professori degli infermieri: l’AADI insorge.

La lettera che segue,  porta la firma del Presidente dell’AADI, ed è indirizzata alla Federazione Nazionale Collegi IPASVI, è un atto di denuncia dovuto per chi da anni si batte per il riconoscimento della professione infermieristica e il suo riscatto da continui e svilenti tentativi di confinare  la figura dell’infermiere al factotum aziendale, tappa buchi e carenze di organico (spesso andati a segno proprio per la debole, per non dire inesistente presa di posizione dei sindacati  dei collegi stessi).

Gli ultimi incresciosi eventi (al San Giovanni Addolorata di Roma prima, e in Friuli ad opera della FIALS il più increscioso), li abbiamo denunciati prontamente  in articoli precedenti, ma riteniamo che sia giunto il momento che la Federazione  prenda una posizione: deve agire! Deve insorgere indignata, verificare come sia stato possibile che OSS siano stati posti a  tutoraggio di studenti in scienza infermieristica, anche se questo significasse identificare i colpevoli nei membri del Collegio di Udine.

Di seguito, allegata in pdf,  la lettera/denuncia inviata dl Presidente AADI alla Federazione.

(per leggere la lettera, clicca la riga sottostante)

Diffida Federazione Ipasvi


lettera fials

#OSS #collegioIPASVI #mansioni #FIALS #tutor