L’AADI difende l’infermiera demansionata che deve imbucare la posta del reparto

Incredibile ma vero! Nel 201,8 mentre l’O.P.I. di Firenze distrugge la professionalità dell’infermiere legale sostituendo il corso annuale con uno da 35 ore, mentre la Federazione predica le competenze avanzate, l’ASUR Area Vasta 2 Marche supera tutti dando vita, con un piano di lavoro ordito dalla coordinatrice (sicuramente iscritta all’Ordine), delle nuovissime e incredibili competenze avanzate.

Ci limitiamo a citare solo qualcuna di tali competenze, riportate e descritte, in maniera ossessiva e analitica, con tanto di orario, in tre pagine, giusto per darvi un’idea di dove ci sta conducendo la Federazione Nazionale degli Infermieri a furia di scaricare le proprie responsabilità e incombenze sui sindacati.   

L’infermiera professionale, si legge, accende le luci della sala e il quadro elettrico degli elettromedicali, prepara i liquidi per la disinfezione e la detersione dello strumentario, prepara la sala per la visita, ritira gli strumenti chirurgici e la posta interna, sistema ogni strumento al suo posto, riordina la sala usata per la visita, sistema gli strumenti nelle vasche per la disinfezione, fa accomodare il paziente nella poltrona e ne copre il busto con il telino, sanifica e disinfetta le suppellettili utilizzate ed applica una pellicola in polietilene sui cordoni dei manipoli, effettua la pulizia dei circuiti di aspirazione e dei loro filtri, lubrifica i manipoli per gli strumenti rotanti, asciuga lo strumentario, imbuca la posta in uscita, sistema la biancheria nei mobili e svuota i cestelli della biancheria usata e li impacca per il ritiro degli addetti, cambia i contenitori dei taglienti, chiude i ROT e li pone nella zona di ritiro, arieggia i locali, risponde al telefono ed a chi suona il campanello dell’ingresso ogni volta che ciò si verifica, ecc..     

Vi rendete conto? 

Gli ordini faranno qualcosa per difendere la dignità della nostra professione?

Criticare il demansionamento, grave, pericoloso, umiliante, deleterio e viscido, è ritenuto dalla Federazione una polemica esagitata, una condotta da sanzionare perché offende … chi?

Offende la verità, perché tutto quanto riportato dall’A.A.D.I. è sempre verità e tacerla è un’offesa ai principi di libertà e di legalità.

Mentre il mondo infermieristico va avanti, in Italia andiamo indietro tanto che le missionarie di Calcutta si sentono offese perché abbiamo usurpato il loro posto!

Se non fermiamo questi dottori che insegnano nelle università falsità manipolatorie per indottrinare gli studenti al servilismo, dove andremo a finire? 

A pulire i bagni basta veramente poco, sarà sufficiente dire che si dovrà soddisfare il bisogno del paziente di avere un water pulito e tutto rientrerà nelle competenze avanzate della grande teoria delirante del nursing.

Poniamo un freno a tutto ciò! 

Salvate il promemoria sul vostro smartphone: alle prossime elezioni votate chi vi difende e non chi vi umilia!

DIRETTIVO AADI

#competenzeavanzate #demansionamento #infermierelegale #OPI