Infermieri militari fanno le pulizie – L’ultima parola alla FNOPI




Alla Presidente FNOPI Dott.ssa Barbara Mangiacavalli

Egr. Presidente,

le scriviamo per sapere quale è la posizione della Federazione in merito all’articolo apparso oggi sul quotidiano online ATNEWS, in merito al fatto che a breve gli infermieri militari saranno utilizzati per sanificare le case di riposo del territorio Torinese, nello specifico, l’articolo chiarisce che le attività saranno composte da: “Nella prima fase viene operata la detersione degli ambienti, mediante l’utilizzo di sali di ammonio quaternari, che, oltre a pulire e rimuovere lo sporco dalle superfici trattate, permette l’attivazione delle sostanze utilizzate successivamente. La seconda fase prevede la disinfezione, mediante l’ipoclorito di sodio, ossia la candeggina, con lo scopo di rimuovere e uccidere gli agenti biologici con una funzione biocida”.

Vorremmo avere il parere dell’Ecc.ma FNOPI in merito a questo tipo attività. Cordialmente.

Il Vice Presidente AADI

Dott. Carlo Pisaniello

Link di collegamento: https://www.atnews.it/2020/04/coronavirus-piemonte-da-oggi-operativi-25-infermieri- militari-nelle-case-di-riposo-per-la-sanificazione-106221/